Joe Jonas ha cambiato stile all’album da solista dopo aver visto ‘Tron: Legacy’

Joe Jonas è tornato nuovamente a parlare del suo album da solista che in molti attendono. Membro dei Jonas Brothers, il ragazzo ha confessato di essersi ispirato ad un sound elettronico: “Credo che la più grande influenza siano stati i Daft Punk. Amo la loro musica. Poi c’è un ragazzo, Frankmusik, un Dj che viaggia


Joe Jonas è tornato nuovamente a parlare del suo album da solista che in molti attendono. Membro dei Jonas Brothers, il ragazzo ha confessato di essersi ispirato ad un sound elettronico:

“Credo che la più grande influenza siano stati i Daft Punk. Amo la loro musica. Poi c’è un ragazzo, Frankmusik, un Dj che viaggia spesso per l’Europa e, insieme a lui, stiamo facendo delle buone cose”

Accanto a Joe, ci sarà anche il produttore musicale Danja, che ha scritto precedentemente anche canzoni per Britney Spears e Madonna. Curiosità: inizialmente il cantante voleva indirizzarsi verso un lavoro più adulto e contemporaneo, ma dopo aver visto “Tron Legacy“, ha cambiato direzione. Intende sempre mandare messaggi intimi e personali a chi lo ascolta, ma sopratutto far divertire:

“Quando le persone lo sentiranno, mi auguro che si divertano e ballino”

Chissà se avesse visto un altro film, al posto di Tron Legacy…

Via | The Count