The Mojomatics, vintage rock’n roll

“Musica d’oggi suonata come in altri tempi, e non viceversa”, dice così la recensione di rockit. Ho scoperto i Mojomatics quando hanno suonato come gruppo spalla per i Wolfmother al Rolling Stone a Milano, e mi hanno colpito. Il suono era un po’ grezzo, colpa dell’acustica e del soundcheck approssimativo che spesso si dedica ai

di mrwolf

“Musica d’oggi suonata come in altri tempi, e non viceversa”, dice così la recensione di rockit.
Ho scoperto i Mojomatics quando hanno suonato come gruppo spalla per i Wolfmother al Rolling Stone a Milano, e mi hanno colpito. Il suono era un po’ grezzo, colpa dell’acustica e del soundcheck approssimativo che spesso si dedica ai gregari, ma la sostanza c’era eccome. Garage, Folk Rock, Roots Music, Blues, Rock’n Roll…insomma il genere come spesso accade ultimamente è indefinibile, ma sono evidenti i richiami al passato con innesti moderni. L’ultimo disco “Songs For Faraway Lovers” è uscito da poco ma promette bene. Un po’ di canzoni in streaming qui e qui. Di seguito il video di “No Place to Go”.
Teneteli d’occhio.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →