Ronnie Wood ricorda la convivenza con Jimi Hendrix: “Ci cacciarono di casa!”

Per un paio di settimane ho condiviso un appartamento con Jimi a Notting Hile Gate. Era tranquillo come coinquilino. Mi diede un cane, un Basset Hound chiamato Loopy. Vivevamo con Pat Arnold, la cantante degli Ikettes ma ci cacciò via di casa perché il cane continuava a fare la cacca dappertutto. Da un tipo come


Per un paio di settimane ho condiviso un appartamento con Jimi a Notting Hile Gate. Era tranquillo come coinquilino. Mi diede un cane, un Basset Hound chiamato Loopy. Vivevamo con Pat Arnold, la cantante degli Ikettes ma ci cacciò via di casa perché il cane continuava a fare la cacca dappertutto.

Da un tipo come Ronnie Wood ci aspettiamo aneddoti decisamente più rock’n’roll. Sarà che nel corso degli ultimi anni il chitarrista dei Rolling Stones ha “soggiornato” svariate volte in cliniche per alcolizzati, sarà che conosciamo gli eccessi di Jimi Hendrix e l’impatto tristemente decisivo che hanno avuto sulla sua breve esistenza: con protagonisti del genere avremmo pensato a storielle con più droga, più sesso e meno escrementi canini. Erano pur sempre i favolosi anni ’60.

Ma sarà poi veramente tutta colpa dell’amico a quattro zampe se i due chitarristi sono finiti col sedere sui marciapiedi di Londra? Qualcosa ci dice che le lunghe jam session fra Jimi e Ron abbiano influito non poco sulla decisione di Pat Arnold di sfrattarli di casa.

Ci sedevamo sul letto e ci scambiavano idee sulla chitarra. Jimi girava la chitarra e suonava egualmente bene sia con la sinistra che con la destra.

Via | Yahoo News

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Tutto su Amici di Maria De Filippi →