Lordi in concerto a Milano: foto, video e report dall’Alcatraz, 21 Aprile 2013

I mostri finlandesi dell’hard rock portano in scena un nuovo spettacolo macabro…

“Milano, grazie per essere venuti al concerto questa sera, anche se è Domenica. Quanti di voi devono andare al lavoro o a scuola domani? Non preoccupatevi, ho chiamato il vostro capo e il vostro preside, e gli ho detto che domani non ci siete, e se hanno dei problemi, mostrategli una mia foto e ditegli che devono parlare con me.”
Ringrazia così, mostrando la sua mostruosa faccia, Mister Lordi, il cantante della band omonima, giunto a Milano per presentare To Beast or Not to Beast, il nuovo disco dei mostri finlandesi.
Ad accoglierlo, purtroppo, non c’è un pienone leggendario: la platea sotto il Palco B dell’Alcatraz è piena poco oltre la metà, più o meno la stessa quantità di pubblico che c’era ai Magazzini Generali nel 2010, e nettamente meno di quella presente al Rolling Stone nel 2009. Un vero peccato, visto che negli anni le scenografie dei Lordi sono diventate sempre più teatrali, e visto che anche musicalmente continuano a migliorare. Ma per qualche motivo, in Italia, il gruppo stenta a decollare, nonostante abbia un seguito da vero culto – a giustificazione delle poche presenze questa sera, comunque, possiamo dire che la band ha suonato altri due concerti in Italia nei giorni precedenti.
I Lordi comunque non si scoraggiano, e (dopo aver decurtato cinque canzoni dalla setlist prevista) mettono in piedi un grande show, pieno di effetti speciali, magie, e tanto rock and roll. Nel corso della serata ognuno dei mostri ha il suo momento per l’assolo, e per morire e risorgere in svariati modi. Il bassista OX decapita un passante sul palco, la tastierista Hella si incanta durante l’assolo e ha bisogno che le venga rimossa e riavvitata la testa, e così via, fino al dispiegamento delle enormi ali di Mister Lordi. Accanto ad un’ottima voce rock graffiante e ad una notevole perizia tecnica con gli strumenti, i Lordi mettono in scena ogni sera uno spettacolo pieno di magie – forse il trucco c’è e si vede, ma non importa se intanto ci si sta divertendo e si è impegnati a cantare ‘classici’ come Blood Red Sandman o l’epica Hard Rock Hallelujah. Il prezzo del biglietto, con i Lordi, è sempre ampiamente ripagato.

SETLIST:

01. We’re Not Bad For The Kids (We’re Worse)
02. Bringing Back the Balls to Rock
03. The Riff
04. Who’s Your Daddy?
05. Blood Red Sandman
06. Schizo Doll
07. ZombieRawkMachine + This Is Heavy Metal
08. Something Wicked This Way Comes
09. It Snows in Hell
10. Supermonstars
11. Im’ The Best
12. They Only Come Out at Night
13. Devil Is a Loser
—-
14. Hulking Dynamo
15. Hard Rock Hallelujah
16. Sincerly Whit Love
17. Would You Love a Monsterman?

Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 – foto by Paolo Bianco

Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco
Lordi live @ Alcatraz, Milano, Italy, 21 Aprile 2013 - foto by Paolo Bianco

© Foto | Bianco Paolo