Britney Spears: “Hold It Against Me”, svelato il nuovo singolo

Speravate in un ridimensionamento del tanto abusato elettro-pop? Speravate che la demo di Britney sbucata pochi giorni fa fosse solo il primo, vago abbozzo di una traccia profondamente cambiata in corso d’opera? Speravate male, nell’uno e nell’altro caso. Con un giorno di anticipo rispetto ai piani numerici (fallisce almeno a queste latitudini la ‘missione rilascio

di piero

Speravate in un ridimensionamento del tanto abusato elettro-pop? Speravate che la demo di Britney sbucata pochi giorni fa fosse solo il primo, vago abbozzo di una traccia profondamente cambiata in corso d’opera? Speravate male, nell’uno e nell’altro caso.

Con un giorno di anticipo rispetto ai piani numerici (fallisce almeno a queste latitudini la ‘missione rilascio 11.1.11’) da iTunes Nuova Zelanda è emersa per intero Hold It Against Me, il singolo di lancio del settimo album della Spears. E il web sta già impazzendo.

Risuona (opera di pulizia di una disperata Jive/Sony permettendo) e viene commentata ovunque in rete la canzone della ex-fidanzatina casta e pura d’America. Eccovela pure su SoundsBlog, finchè lo streaming regge. A molti fans storici piace a prescindere, no matter what. A molti altri sembra una “tamarrata degna di Ke e delle sue pari. Praticamente nessuno però si è ancora azzardato a scrivere la parolina flop…fede nella forza commerciale dell’artista o rassegnazione verso le dinamiche delle charts popolari?! Dalla mezzanotte americana il singolo sarà in vendita digitale, e tutti paiono convinti che Brit si rifarà alla grande dei numeri 1 ‘persi’ oggi. Voi cosa pronosticate?

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →