Gorillaz: scaricate “Plastic Beach Live”, due dischi live compilati dai fan

Se siete delusi dalle ultime dichiarazioni di Damon Albarn quando ha lasciato intendere che il progetto Gorillaz potrebbe terminare con l’ultima serie di concerti appena fatti, non deprimetevi troppo. Infatti i fan della band “animata” hanno deciso di rendere omaggio al gruppo di artisti compilando un paio di dischi che li possa soddisfare per un

Se siete delusi dalle ultime dichiarazioni di Damon Albarn quando ha lasciato intendere che il progetto Gorillaz potrebbe terminare con l’ultima serie di concerti appena fatti, non deprimetevi troppo.

Infatti i fan della band “animata” hanno deciso di rendere omaggio al gruppo di artisti compilando un paio di dischi che li possa soddisfare per un bel po’. La band ha appena pubblicato l’album “The Fall” e ora i fan hanno compilato un lavoro intitolato “Plastic Beach Live” composto da due dischi con i brani live del 2010.

Il primo contiene le versioni live di ogni brano tratto da “Plastic Beach”, terzo album di studio pubblicato dalla band a marzo scorso, eseguite con quasi tutti gli ospiti speciali del disco (tra cui Lou Reed, Mos Def e Mark E. Smith). Il secondo disco contiene pezzi live da tutto il catalogo dei Gorillaz tra i quali brani come “Dirty Harry”, “19/2000” e “Clint Eastwood”, così come guest star come Snoop Dogg, Doom e Neneh Cherry. Secondo il sito Gorillaz-Unofficial “Tutti i brani sono stati normalizzati e sono tratti dalle migliori fonti disponibili.” Il disco 1 è tratto dalla tv o dalla radio, il disco 2 è misto: un paio di brani sono stati presi da registrazioni youtube e un bootleg.

Per scaricare l’album collegatevi al sito Gorillaz-Unofficial dove trovate anche informazioni sulle fonti di ogni concerto. Qui trovate l’intera tracklist.

Via | ConsequenceofSound

I Video di Blogo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →