I Muse: “stiamo pensando di suonare nello spazio”

Matt Bellamy dei Muse ha rivelato tramite il The Sun che la sua band avrebbe ipotizzato seriamente di suonare un concerto nello spazio: «Abbiamo discusso a lungo sulla possibilità di suonare nello spazio. Qualche volta sono state conversazioni molto serie, altre volte le abbiamo fatte a tarda notte, ma è una possibilità concreta» Bellamy sostiene


Matt Bellamy dei Muse ha rivelato tramite il The Sun che la sua band avrebbe ipotizzato seriamente di suonare un concerto nello spazio:

«Abbiamo discusso a lungo sulla possibilità di suonare nello spazio. Qualche volta sono state conversazioni molto serie, altre volte le abbiamo fatte a tarda notte, ma è una possibilità concreta»

Bellamy sostiene che sebbene il progetto possa sembrare ambizioso (tanto per usare un eufemismo), è molto fiducioso che la tecnologia possa un giorno realizzare questo suo sogno. Nonostante i tre membri della band non abbiano ancora ricevuto alcun addestramento per astronauti, il cantante avrebbe già pianificato qualche dettaglio:

«Sto pensando di chiedere a Richard Branson [il proprietario della Virgin, NdR] se potremmo fare questa cosa nella sua nave spaziale Virgin Galactic. Anche se abbiamo tantissimo equipaggiamento, quindi credo che dovremmo ridurlo di parecchio. Penso che questa cosa sia realizzabile e sono certo che accadrà nel corso della mia vita. Ci piacerebbe un sacco fare parte di un evento simile»

via | NME

Ultime notizie su Muse

Tutto su Muse →