Fabrizio Moro: Sono come sono testo e audio del nuovo singolo

Sono come sono, inedito di Fabrizio Moro contenuto nell’album L’inizio

Porta per titolo Sono come sono, il nuovo singolo di Fabrizio Moro, in rotazione radiofonica da ieri, tratto dall’ultimo lavoro L’inizio in uscita a fine aprile. Il cantautore si presenta con la sua dichiarazione di libertà e di indipendenza, di affermazione personale e artistica in un pezzo che racconta la propria storia: quella di “un uomo dalle ipotesi grandi… che cerca un equilibrio esistenziale” che è così com’è e che accetta di essere un uomo nel bene, nel male, nel malessere.

A seguire, trovate il testo e l’audio della canzone.

Essere, essere, essere,
essere un uomo
anche nel malessere
essere per essere,
cosa posso essere
uno come un altro
che cerca benessere
un ladro, un guerriero,
un attore acclamato
un dottore, un bugiardo
nel mare inquinato
un santo nel cielo
che non viene pregato
essere tutto
essere niente
Essere tutto
o essere niente
essere ossigeno
che nutre la mente
essere un vecchio
vestito stirato
essere tutte le donne
che ho amato
semplicemente
cibo per i cani,
cibo per i cani
cibo per i cani,
cibo per i cani
cibo per i cani
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa
sono nel bene e nel male
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa sono,
nel bene e nel male
Vorrei essere più sicuro di me
vorrei essere più sicuro perché
il mio pensiero è condizionato
da un mondo falso come un drogato
Tutto, essere niente
essere solo un ricordo importante
essere sporco
ma senza intenzione
essere fiero di una generazione
semplicemente
crema per le mani,
crema per le mani
crema per le mani,
crema per le mani
crema per le mani
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa
sono nel bene e nel male
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa sono
Io cerco un equilibrio esistenziale
psicofisico morale
che mi aiuti a realizzare i sogni
in pratica sto messo proprio male
non so più comunicare
e le notti
sono come i giorni
come i giorni,
come i giorni
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa
sono nel bene e nel male
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono uomo
nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa sono
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa sono
nel bene e nel male
Sono come sono,
sono come sono
sono come sono
uomo nell’ipotesi grande
di qualcosa che non sono
mi chiedo cosa sono
nel bene e nel male
cerco un equilibrio esistenziale
nel bene e nel male
nel bene e nel male
cerco un equilibrio esistenziale