"Landmarks of lunacy" è il nuovo ep in download gratuito dei Klaxons

Klaxsons Landmarks of lunacy

Regalo di Natale dai Klaxons che rispolverano delle session notturne di ben due anni fa, in cui hanno trascorso tre settimane insieme al "Black Box Studio". Un'atmosfera 'magica', la definiscono, da cui sono nati alcuni pezzi che per la prima volta hanno deciso di condividere.

"Landmarks of lunacy" contiene cinque brani registrati a Nantes in Francia sotto la supervisione del produttore James Ford, mentre iniziavano i lavori del loro ultimo "Surfing the void". Il cambio di rotta è evidente già da questi primi tentativi: un indie-rock più etereo e psichedelico, suoni che arrivano da certa wave e dai '60s più sperimentali.

Rimane il mistero del perché abbiano deciso di tenere nascoste queste cinque tracce, visto che la qualità è assolutamente buona. Alla fine poco importa: adesso ce li possiamo godere addirittura in download gratuito a questo indirizzo (le singole canzoni sono dopo il salto).

  • shares
  • Mail