"L'animale": ecco il trailer del documentario sul MiAmi

Si condividano o meno le scelte in merito al programma e ai nomi proposti ogni anno, il MiAmi è comunque uno dei festival da tenere d'occhio in Italia. Un po' per sbirciare nomi nuovi e 'testarne' la resa live, un po' per avere il polso della situazione e una panoramica mai scontata sullo stato di salute della musica indipendente nel nostro paese.

L'edizione 2010 del "Festival della Musica italiana Nuova e Bella" è stata particolarmente ricca e interessante. La location è stata - come sempre - quella dell'Idroscalo di Milano e le iniziative per promuovere l'evento hanno catturato l'attenzione di molti, praticamente durante tutto l'anno (con i vari "Gelato al Veleno" e "Maledetta Primavera").

"L'animale che mi porto dentro vuole te" è un documentario realizzato da Désirée Restuccia e Carlo Pastore, che si è sviluppato durante il MI AMI 2010: un ritratto incredibilmente denso e vario che verrà proiettato in anteprima sabato 11 dicembre alle 22 durante "Gelato al Veleno", presso il Magnolia di Milano. Un'ottima occasione per capire e rafforzare l'idea di una scena indie italiana. Magari scoprendo qualche realtà che - ancora - ignoravamo.

  • shares
  • Mail