Bastille, Pompeii a Quelli Che (video)

I Bastille a Quelli Che cantano “Pompeii” e restano vittime del Trio Medusa.

I Bastille sono a Milano e per ingannare l’attesa in vista dello Showcase che li vede protagonisti oggi alle 19.00 alla Terrazza Aperol in Piazza Duomo a Milano (i lettori di Milano sono avvisati) hanno pensato bene di farsi un giro negli studi di Quelli Che per cantare Pompeii e per farsi una chiacchierata con Victoria Cabello.

Il gruppo inglese ha rapidamente scalato le classifiche anche in Italia: il singolo Pompeii, estratto da “Bad Blood”, da noi è disco d’oro, oltre a essere diventato un piccolo fenomeno di costume, complice anche il titolo scelto per il loro singolo di punta (il pensiero, però, non può non correre a quel “Live in Pompeii” di ‘PinkFloydiana’ memoria). Se però il loro nome non vi dice nulla o siete curiosi di saperne di più, vi rimandiamo alla loro storia.

Ovviamente è questo il pezzo scelto per l’esibizione a Quelli Che. In basso il video.

C’è anche una (pseudo)intervista della Cabello alla band. Si dicono sorpresi dell’improvviso successo, si sentono travolti da un’onda di popolarità neanche fossero appena usciti da un talent show e ovviamente si godono il momento, pur trovandolo per alcuni versi ‘surreale’.

L’intervista, però, offre qualche spunto: il cantante dichiara di essere un grande fan di Dario Argento:

“Da ragazzino mi piacevano tutti i film horror. Dario Argento è un dei miei registi preferiti, insieme a David Lynch. Vedevo i loro film e cercavo di carpire qualcosa”.

Beh da Lynch, anche se da quello tv, ha ‘carpito’ il titolo del primo EP della band, Laura Palmer, protagonista (da ‘morta’) della serie cult Twin Peaks. Ora i Bastille approfittano di Rai 2 per cercare di ‘carpire’ a Dario Argento una ‘firma’ per un loro prossimo video. Lo vorrebbero, infatti, come regista di un videoclip. Mai dire mai.

Intanto il Trio Medusa li becca per la rubrica #canzonitravisate: vedete un po’ perché…

Foto dal profilo Twitter di Quelli Che.

I Video di Soundsblog