• Pop

Finalmente anche i Beatles su iTunes

L’intero catalogo dei Beatles è finalmente disponibile su iTunes. Tutti i 13 album in studio registrati dai “Fab Four” e numerose compilation e live sono già acquistabili tramite il servizio online di Apple. Il debutto dei Beatles su iTunes arriva così tardivamente a causa di una disputa legale fra Apple Inc. e l’etichetta discografica Apple

di david


L’intero catalogo dei Beatles è finalmente disponibile su iTunes. Tutti i 13 album in studio registrati dai “Fab Four” e numerose compilation e live sono già acquistabili tramite il servizio online di Apple. Il debutto dei Beatles su iTunes arriva così tardivamente a causa di una disputa legale fra Apple Inc. e l’etichetta discografica Apple (ora di proprietà EMI) che andava avanti sin dal 1978.

Il primo a commentare la notizia è stato Paul McCartney:

«È fantastico vedere brani originariamente pubblicati su vinile ricevere così tanto amore nel mondo digitale come se fossero usciti solo da poco»

Ringo Starr si sente addirittura sollevato:

«Sono particolarmente felice di non dovermi più sentir chiedere quando i Beatles arriveranno su iTunes»

Non manca una dichiarazione di Steve Jobs, CEO di Apple:

«Per arrivare qui abbiamo percorso una strada lunga e ventosa [citando la canzone “The Long and Winding Road, NdR]. Grazie ai Beatles e a EMI, stiamo realizzando un sogno che avevamo sin dal lanci di iTunes, dieci anni fa»

Probabilmente la EMI ha ceduto a causa delle sue gravissime difficoltà economiche. Rinunciare a una questione di principio per permettere alla band più nota nella storia della musica di vendere i propri lavori nel servizio online musicale più usato nel mondo (e di conseguenza incassare diversi quattrini in più) non ci sembra un’idea sbagliata…

I Video di Blogo

Emis Killa: “Tijuana il mio singolo estivo, ora il tour ma sto già lavorando ad altri progetti”