Rob Zombie saluta Soundsblog: tutto sul nuovo album e il nuovo film

Venomous Rat Regeneration Vendor e Le Streghe di Salem: il nuovo disco e il nuovo film usciranno quasi in contemporanea.


Periodo impegnatissimo per Rob Zombie: sta per uscire il suo nuovo disco Venomous Rat Regeneration Vendor, e a giorni arriverà in Italia anche il suo nuovo film, Le Streghe di Salem. Nonostante i mille impegni, il cantante/regista ha anche fatto un enorme regalo a questo blog: un saluto personalizzato a tutti i lettori di Soundsblog, che potete gustarvi qui di seguito!

Per festeggiare la maestosità e la generosità di Rob, riassumiamo qualche dettaglio sui suoi ultimi lavori.

Venomous Rat Regeneration Vendor, il disco in uscita il 23 Aprile, segna il suo ritorno discografico a tre anni da “Hellbilly Delux 2”. Rob non era però sparito dalle scene musicali: si è dato molto da fare in sede live, tornando a suonare anche in Italia dopo una lunghissima attesa. E se al Sonishpere 2011 aveva mandato tutti in visibilio nonostante il poco tempo a disposizione e l’esibizione in piena luce (“Cos’è questo? Il sole?!?! Non mi piace, non dovrei suonare a quest’ora! Ok comunque ho poco tempo a disposizione, smettiamo di lamentarci e continuiamo a suonare!”), nel 2012 ha dominato nel ruolo di headliner del Twins Of Evil Tour, schiacciando decisamente Marilyn Manson al ruolo di comprimario.
Tornando al disco, Venomous sta venendo accolto da critiche positive, grazie ad un groove industrial finalmente perfezionato e mischiato con del buon vecchio rock and roll. Merito forse dell’ingresso nella formazione di Ginger Fish (ex-batterista di Marilyn Manson), che va ad aggiungersi al chitarrista John 5, anch’egli ex-Manson ma da anni convinto (e premiato) collaboratore di Zombie. Per Rob si tratta del quinto album nella sua carriera solista, dopo la separazione dai White Zombie nel 1998, e stando alle sue parole, sarebbe stato concepito come un ‘concept’ che potrebbe trasformarsi in un film. Ecco quanto ha dichiarato a Revolver Magazine:

L’intero disco è stato concepito come un concept album, anche se non lo sto vendendo come tale. Ero ossessionato da cose come ‘Tommy’, ‘The Wall’ o ‘Quadrophenia’, dove c’è un film che va di pari passo con l’album ed è tutto un grande concept. Così ho pensato che avrei scritto il nuovo album con quest’idea in mente: che forse un giorno –può essere tra un anno, così come tra dieci anni– avrei potuto trasformare la storia del disco in un film.

Per ora, Rob ha diretto il videoclip del primo singolo, Dead City Radio And The New Gods Of Supertown.

E’ chiaro, sia dalle sue parole sia dalle sue azioni, che Rob sia interessato al cinema tanto quanto sia interessato alla musica, ed infatti sta per arrivare in Italia anche il suo nuovo film (quinto in carriera), Le Streghe di Salem (The Lords Of Salem in originale). Il titolo del film riprende quello di una canzone del terzo disco (Educated Horses), e la musica riveste un ruolo centrale nella trama, che viene riassunta così:

Heidi, deejay di una famosa radio locale di Salem, meglio conosciuta come ‘la città delle streghe’, riceve in regalo una scatola di legno con all’interno un vinile spedito dai “Lord”. La ragazza pensa si tratti di una nuova rock band in cerca di visibilità, ma appena ascolta il disco con Whitey, questo inizia a suonare al contrario ed Heidi rivive il flashback di un trauma del passato. Il disco poi torna a suonare “normale”, e la canzone diventa una grande hit tra gli ascoltatori della radio. Mentre Heidi sembra perdere progressivamente il contatto con la realtà, i Lord ringraziano la radio con biglietti gratuiti e dei poster per un evento a Salem. Un evento molto diverso dal concerto che tutti si aspettano.

Nel film la protagonista è Sheri Moon, la moglie di Rob Zombie e da sempre presente nei suoi film e nei videoclip, fin dai tempi dei White Zombie.
Bisognerà attendere il 24 Aprile per vederlo nei cinema, ma confidiamo che sia in perfetta mostra il “tocco magico” di Rob come regista, che ha reso cult film come “House of 1000 Corpses” e “The Devil’s Rejects” (in Italia tradotti come “La casa dei 1000 corpi” e “La casa del diavolo”). Ecco il trailer di Salem.

I Video di Soundsblog