Mogwai: arriva “Hardcore Will Never Die, But You Will”, il nuovo album

Settimo lavoro in studio per quella che è probabilmente la band post-rock più famosa (e apprezzata) di sempre: i Mogwai hanno terminato le registrazioni del nuovo album durante l’estate e sono pronti a darlo alle stampe per l’inizio del prossimo anno. La data esatta per l’uscita europea è il 14 febbraio.“Hardcore Will Never Die, But


Settimo lavoro in studio per quella che è probabilmente la band post-rock più famosa (e apprezzata) di sempre: i Mogwai hanno terminato le registrazioni del nuovo album durante l’estate e sono pronti a darlo alle stampe per l’inizio del prossimo anno. La data esatta per l’uscita europea è il 14 febbraio.

“Hardcore Will Never Die, But You Will” – questo l’ironico titolo dell’album – sarà pubblicato come sempre dalla Rock Action, la label della band e vedrà come produttore Paul Savage, noto per aver lavorato a “Young Team”, primo capitolo della discografia e uno dei capolavori dei Mogwai.

Prevista anche una limited edition che conterrà un CD bonus con un unico brano di ventisei minuti chiamato “The Singing Mountain”. La traccia era stata registrata per “Monument for Forgotten Future“, l’istallazione di Douglas Gordon e Olaf Nicolai realizzata ad Essen, in Germania. Dopo il salto, la tracklist completa.

Mogwai
“Hardcore Will Never Die, But You Will”

01 White Noise
02 Mexican Grand Prix
03 Rano Pano
04 Death Rays
05 San Pedro
06 Letters to the Metro
07 George Square Thatcher Death Party
08 How to Be a Werewolf
09 Too Raging to Cheers
10 You’re Lionel Richie

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →