Altrimenti ci arrabbiamo: chi è Seventeen17 (Rayan Ramfar)?

Conosciamo meglio Seventeen17 (Rayan Ramfar), insegnante di rap, uno dei dieci baby protagonisti di Altrimenti ci arrabbiamo, il talent show di Milly Carlucci in onda da sabato 6 aprile su Raiuno

Tra i professori, arruolati da Milly Carlucci per la squadra di Altrimenti ci arrabbiamo, c’è anche Seventeen17, specialista nel rapper. Rayan Ramfar in arte Seventeen17, nasce il 17 maggio del 1996 a Bologna. Ad inizio 2011 la canzone Che senso ha che in seguito divenne il suo primo video ufficiale, supera le 20.000 visualizzazione su Youtube. Nel luglio 2012 firma con la TRUMEN RECORDS per lavorare al suo primo disco come rapper. Questo progetto vanta collaborazioni con personaggi di spicco nella scena rap italiana ed i singoli estratti sono Il mio ricordo preferito e Schiavi dei ricordi. Sul proprio profilo Facebook, il giovane interprete ha pubblicato uno scatto dello studio con una breve didascalia:

Oggi ho sbirciato il palco dove mi dovrò esibire, non ero mai stato in uno studio televisivo. È un’emozione indescrivibile, sto vivendo un sogno raga non vedo l’ora di andare in onda il 6 aprile, non vi ho ancora detto in cosa consiste il programma! In pratica ci sono 10 ragazzi con un talento (tra questi me) presi da tutta Italia, ad ogni ragazzo verrà assegnato una celebrità, un vip, un personaggio famoso chiamatelo come vi pare, e dovremmo insegnare questo talento a questi vip.

Non mancano le foto d’ordinanza con altri colleghi più affermati come Emis Killa e Fred De Palma.

FACEBOOK UFFICIALE
TWITTER UFFICIALE
INSTAGRAM
YOUTUBE

I Video di Soundsblog