Altrimenti ci arrabbiamo: chi è Pietro Iossa?

Conosciamo meglio Pietro Iossa, insegnante di beat box, uno dei dieci baby protagonisti di Altrimenti ci arrabbiamo, il talent show di Milly Carlucci in onda da sabato 6 aprile su Raiuno

Tra i professori, arruolati da Milly Carlucci per la squadra di Altrimenti ci arrabbiamo, c’è anche Pietro Iossa, specialista nella beat box, uno dei più articolati rami dell’hip hop che consiste nella capacità e pratica di imitare tutti i suoni di una batteria (percussioni, piatti, etc.) e di altri strumenti con l’uso della cavità orale, inclusi gola e naso. Il 16enne di Sant’Anastasia, che frequenta il terzo liceo scienfico di Somma Vesuviana, ha studiato per diversi anni chitarra classica, acustica ed elettrica e poi, da autodidatta, ha imparato a suonare il pianoforte, l’armonica, e la batteria (Fonte Ilmediano.it):

Spero che quest’esperienza sia un trampolino di lancio per me e poi voglio lanciare un messaggio positivo ai giovani: quando si ha una passione non bisogna pensare a nessun tipo di problema personale o familiare ma bisogna impegnarsi al massimo per riuscire in ciò che più desideriamo. La mia arte è la mia terapia: grazie ad essa ho superato diversi momenti difficili della mia vita. La curiosità è alla base della creatività ed è questo che mi fa stare davvero bene.

Tra i sogni nel cassetto del giovane talento, membro della band The Noiserz, c’è quello di fondare una scuola di beatbox, hip hop, musica e rap. Se dovesse vincere la gara, il professore in erba potrebbe guadagnare uno stage all’estero per perfezionare la propria disciplina.

PAGINA FACEBOOK
CANALE YOUTUBE

I Video di Soundsblog