Guarda in streaming completo “New Year’s Eve 2009”: il documentario del live di Girl Talk al “Congress Theater” di Chicago

Che Gregg Gillis (conosciuto da tutti col nome di Girl Talk) sia un personaggio sopra le righe e debordante come i suoi mash-up, non è certo una novità. Sua è la decisione di non chiedere mai l’autorizzazione esplicita da parte degli autori e le sue dichiarazioni anche quando si tratta della sua stessa musica sono

Che Gregg Gillis (conosciuto da tutti col nome di Girl Talk) sia un personaggio sopra le righe e debordante come i suoi mash-up, non è certo una novità. Sua è la decisione di non chiedere mai l’autorizzazione esplicita da parte degli autori e le sue dichiarazioni anche quando si tratta della sua stessa musica sono sempre molto dirette e poco filtrate.

D’altronde uno che abbandona senza pensarci troppo, una sicura e prestigiosa carriera come ingegnere biomedico (è specializzato in ingegneria dei tessuti) per mettersi a fare il dj e musicista a tempo pieno, troppo sano di mente non deve essere – e a noi la cosa non dispiace affatto, visti i risultati.

La notte di Capodanno che ha sancito la fine del 2009, Girl Talk è stato invitato a proporre il suo show al “Congress Theater” di Chicago. Non si è risparmiato (al punto da far costruire la riproduzione intera di una casa sul palco) e tutto l’evento – qui alcune foto – è stato immortalato dalle videocamere di JP Coakley. Ora è stato finalmente reso disponibile (e in streaming gratuito). E’ diviso in tre parti: trovate le altre due dopo il salto.