News metal 2013: Gary Holt e gli Slayer; Sebastian Bach e gli Skid Row; il bassista dei Fear Factory e i Machine Head?

Tre band famosissime, da tempo alle prese con cambi di lineup. Ecco gli ultimi aggiornamenti…

Slayer: il chitarrista “temporaneo” Gary Holt è stato intervistato da The Age Of Metal, riguardo proprio la sua “temporaneità” come sostituto di Jeff Hanneman. La sostituzione dura da due anni, la gente si pone delle domande, ma Gary sembra essere in pace con tutti:

“Non so se registrerò con gli Slayer il nuovo album – stiamo solo aspettando che Jeff si senta meglio. Sinceramente, sto solo tenendo in caldo il suo posto, finchè non è pronto a tornare a spaccare!
Con gli Slayer, sto semplicemente suonando con vecchi amici – li conosco da sempre! – quindi non è che la gente mi vede e dice ‘Oh, hai un posto negli Slayer’; non l’ho mai vista così. Sto solo facendo qualcosa di diverso dal solito, ed è una cosa fantastica, mi consente di salire sul palco e suonare canzoni che ho sempre amato. E’ divertente, tutti noi ci divertiamo.”

Dello stato di salute di Jeff Hanneman, quindi, non si sa ancora niente. Quanto era grave la famosa fascite necrotizzante che ho la colpito due anni fa dopo il morso di un ragno velenoso?

Skid Row: siamo onesti, i fan desiderano una reunion da anni. Lo scorso Luglio Sebastian Bach aveva addirittura scritto che “per i fan, sarei capace di mettere da parte il mio ego e fare qualcosa di speciale per le persone che ci hanno sostenuto fin dall’inizio. Io non lo farei, non ne ho ‘voglia’, ma a volte devi fare qualcosa per gli altri, non solo per te stesso”. Poi, Bach e Dave “Snake” Sabo erano stati visti insieme in un club di Los Angeles, ma si affrettarono a dire che era stato solo un caso.
Ma Snake, intervistato dall’Eddie Trunk Show, ha ancora una volta messo una pietra sopra la reunion:

“Semplicemente, quando ci siamo divisi, le cose non funzionavano più. Avevano funzionato per un po’, e poi hanno smesso di funzionare. Sebastian è un grande cantante e un grande frontman. Ma abbiamo smesso di andare d’accordo. Non ho risentimento verso di lui, gli auguro tutto il meglio, ma al momento sono concentrato sugli Skid Row, ho una relazione con gli altri quattro musicisti e sono orgoglioso di averla. Sono felice di creare nuova musica con loro.
Penso che sia ora di andare avanti con la vita e le nostre carriere.”

Gli Skid Row -con Johnny Solinger alla voce- stanno per pubblicare una serie di EP, i primi lavori in studio dal 2006.

Machine Head: dopo la separazione dal bassista Adam Duce, stanno tenendo audizioni online, come rimpiazzo temporaneo in vista di un tour già organizzato. La richiesta, aperta a chiunque, è quella di registrare un video che mostri il bassista cantare e suonare “This Is The End”, “Halo” e “Beautiful Mourning”.
Fra i candidati, è arrivato anche il video di Christian Olde Wolbers, bassista dei Fear Factory per nove anni (dal 1993 al 2002) e poi chitarrista, sempre nei FF, dal 2002 al 2008.