X Factor 4: video esibizioni terza puntata

Il Principe dell’egocentrismo se n’è andato (anzi, lo hanno mandato via), ciò nonostante nelle dinamiche di X-Factor 4 quello che accade dietro il bancone trova spazio come e più di prima dell’era del Pirata: giudice contro opinionisti, giudice contro altro giudice, giudice contro giudizio popolare. Con un Enrico Ruggeri in spolvero, in tal senso. E

di piero

Il Principe dell’egocentrismo se n’è andato (anzi, lo hanno mandato via), ciò nonostante nelle dinamiche di X-Factor 4 quello che accade dietro il bancone trova spazio come e più di prima dell’era del Pirata: giudice contro opinionisti, giudice contro altro giudice, giudice contro giudizio popolare. Con un Enrico Ruggeri in spolvero, in tal senso. E proprio a lui, il coordinatore dei gruppi vocali (anzi dei guerrieri in lotta, preferisce definirli così), è toccata ieri sera la peggiore delle situazioni possibili: trovarsi 2 soldati del proprio esercito l’un contro l’altro armati, a difendere la permanenza nella gara.

Il padre benigno si è trasformato in boia come nel peggiore degli incubi per i ragazzi…e ha giustiziato i Borghi Bros. Scelta condivisibile secondo voi? Si può mandare a casa un duo perchè “è meglio attrezzato dell’altro,ha già un fans club eppoi ha un pupo in arrivo a dicembre cui stare vicino?!?” La logica del salvare il più debole, il figlio più in difficoltà, vi sembra giusta? A me personalmente mica tanto, la gara dovrebbe tener dentro i migliori e scartare quelli peggio attrezzati, di volta in volta. Non il contrario. La scelta ‘de core’ non è controproducente per la competizione artistica?

Salvi gli Effetto Doppler, abbiamo assistito poi all’ingresso di Cassandra. Bella voce, grande piglio. Altro cavallo di razza per Re Elio, che ha definitivamente sostituito Morgan nel cuore dei telespettatori. Oramai pare lo premino sempre e comunque, quasi a prescindere da quello (pur di qualità) che propone. Amore da casa, amore da dentro: Manuela ha subito voluto scopiazzare replicare il tributo dei Kymera al loro mentore, si è armata di baffi e sopracciglia/cespuglio e ha cantato così conciata. Per amore di giudice. E per strappare un brano, prossima settimana, a lei più gradito. Fate il salto per guardare l’esibizione en travesti della Zanier, così come quella di tutti gli altri concorrenti e dei super ospiti Skunk Anansie. Poi date libero sfogo alle opinioni.

Prima Manche

Ruggero | “Tu Vuò fà l’Americano”

Effetto Doppler | “Don’t Stop Me Now”

Manuela | “I’ll Never Fall in Love Again”

Dorina | “Un’Emozione da Poco”

Kymera | “Polvere”

Seconda Manche

Nathalie | “Piccolo Uomo”

Davide | “I Feel The Earth Move”

Nevruz | “Lithium”

Borghi Bros | “Piazza Grande”

Stefano | “Buonanotte Fiorellino”

Ospiti

Skunk Anansie | “My Ugly Boy” @ X Factor Italia