Talent show: escono i singoli di Gerardo Pulli (A me i posti così aprono la mente), Le Donatella (Magic) e Mario Nunziante (Voce senza voce)

I nuovi singoli di Gerardo Pulli (A me i posti così aprono la mente), Le Donatella (Magic) e Mario Nunziante (Voce senza voce)

GERARDO PULLI: Porta per titolo A me i posti così aprono la mente, il nuovo singolo del vincitore di Amici 11, che anticipa l'uscita dell'album di inediti, prevista per primavera inoltrata. Un video introduttivo, apparso, sulla sua pagina ufficiale Facebook, rivela, qualche secondo del pezzo. A 40 fortunati iscritti alla sua newsletter è stata data la possibilità di ascoltare in anteprima la canzone (a Milano, il prossimo 8 aprile)

Non ho più la voglia di fare lo sport
Ho sempre più voglia di guardare lo sport
Magnific, magnific je suis.

Le Donatella - Magic


LE DONATELLA

: è in rotazione radiofonica, da oggi, Magic, secondo estratto ad Unpredictable.

Hold on the things that matter
or you'll have to glow on the biggest battle
In your arms and
Oh in this fright world
Get my soul
everything is magic
So now that things are better
see the open doors on the brightest tie-in
Oh in this fright world
Get my soul
everything is magic
Do you wanna help me in
I know you can't give up on me
I want to pull you in
next to me.

Mario Nunziante feat. Mango - Voce senza voce


MARIO NUNZIANTE

: il giovane cantautore uscito dalla fucina di talenti di Canale 5, è ritornato sulle scene musicali con un inedito molto inteso, Voce senza voce, frutto della collaborazione con Mango. La canzone fa parte dell'Ep omonimo che contiene altri tre pezzi, L'amore Torna, Oggi ho, Questo immenso:

Solo un giorno
che finisce è normalità
stessa strada
stessa pioggia e tu
e tu
questa notte
più vicina
il male che mi fa
stessa luce, stesso vuoto
e tu, e tu
basterebbe una parola
basterebbe almeno un'ora
con la tua bocca
con le mie mani
con queste nostre vite artificiali
per quanto ci faccia stare male
è sempre un punto fermo
in cui tornare
forse di tanto amore
morirò
cuore senza cuore
guerra senza pace
voce senza voce
senza farsi male.
come cambia una stagione
arriva e se ne va
trema l'aria e tremi un po'
anche tu, anche tu
basterebbe una parola
basterebbe ancora un'ora
con la tua bocca
con le mie mani
con queste nostre vite artificiali
per quanto ci faccia stare male
è sempre un punto fermo
in cui tornare
forse di tanto amore
morirò
cuore senza cuore
guerra senza pace
voce senza voce
senza farsi male
rifiuta le emozioni
e le parole
solo io e te
come se fosse Paradiso
ancora io e te
fino ad incontrare
il tuo respiro
lentamente
come il cuore
con la tua bocca
con le mie mani
con queste nostre vite artificiali
con la tua bocca
con le mie mani
con queste nostre vite artificiali.
  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: