Sanremo 2011: Morgan si candida e propone Celentano e la Ventura. Il Molleggiato risponde.

Probabilmente non accadrà niente di simile, però lo scambio di complimenti (sia pure a distanza) ci ha fatto ben sperare – almeno per qualche minuto – per le sorti di questa nuova edizione del Festival della Canzone italiana.Ad ‘aprire le danze’ è stato Morgan, con una dichiarazione durante la conferenza stampa per la presentazione della


Probabilmente non accadrà niente di simile, però lo scambio di complimenti (sia pure a distanza) ci ha fatto ben sperare – almeno per qualche minuto – per le sorti di questa nuova edizione del Festival della Canzone italiana.

Ad ‘aprire le danze’ è stato Morgan, con una dichiarazione durante la conferenza stampa per la presentazione della puntata di “Storytellers” con Edoardo Bennato. Ospite musicale della serata, Morgan si è candidato per la nuova edizione del Festival di Sanremo

Vorrei condurlo con Adriano Celentano e Simona Ventura. Io, Simona e Adriano lavoreremo per un Sanremo decente, con una rivitalizzazione totale che includa autori come De Gregori, Baglioni, Bennato e forse riusciremo a far venire anche Mina. E’ un’idea forte, se ai direttori Rai non piace vuol dire che non vogliono rilanciare l’azienda. Ora basta solo che Celentano dica sì

E ancora:

Simona come presentatrice televisiva è bravissima, sa gestire tutto al meglio, è una professionista oltre che una grande appassionata di musica e quando le ho proposto la mia idea mi ha risposto con grande entusiasmo

La risposta di Celentano non si è fatta attendere, in perfetto stile ‘Molleggiato’, oltre tutto:

Se dovessi organizzare il Festival di Sanremo, il successo sarebbe tale da risultare irripetibile. Morgan e Simona Ventura sono troppo simpatici per coinvolgerli in una simile catastrofe, dove anche il governo potrebbe cadere

Un rifiuto garbato o la dichiarazione di qualcuno che ci sta pensando e manda messaggi neanche troppo criptici a ‘Mamma Rai’ (con Celentano al Festival, anche i buoni ascolti della Clerici durante la passata edizione verrebbero sicuramente polverizzati)? Per ora non sono arrivate conferme di nessun tipo. Anzi, sempre Mauro Mazza, intervistato dopo la presentazione a Napoli del programma di Antonella Clerici, “Ti lascio una canzone” ha tirato di nuovo in ballo un nome che sembrava smentito definitivamente:

Il nome di Gianni Morandi per la conduzione di Sanremo è una delle ipotesi che stiamo maggiormente approfondendo in questi giorni. Sarebbe una bella scommessa per noi e per lui. Morandi è un nome importante e siamo in contatto con lui in vista di una decisione.

Staremo a vedere.