I Band Of Horses suonano a un matrimonio (e presto anche in Italia)

Dei Band Of Horses vi avevamo parlato lo scorso maggio in occasione dell’uscita di “Infinite Arms” e della possibilità di ascoltare l’intero album in streaming. Vi avevamo invitato a fare una scommessa: un piccolo gioco per dire quanto la musica di questi ragazzi statunitensi fosse ormai pronta a valicare i confini dell’indie per imporsi anche

Dei Band Of Horses vi avevamo parlato lo scorso maggio in occasione dell’uscita di “Infinite Arms” e della possibilità di ascoltare l’intero album in streaming. Vi avevamo invitato a fare una scommessa: un piccolo gioco per dire quanto la musica di questi ragazzi statunitensi fosse ormai pronta a valicare i confini dell’indie per imporsi anche tra chi abitualmente ascolta altro.

Posto che basterebbe l’elenco dei loro brani utilizzati come colonne sonore per renderci conto di quanto il gruppo stia riscuotendo il successo che merita, possiamo aggiungere le recenti date del tour europeo come ennesimo tassello al loro percorso verso un riconoscimento più esplicito anche oltre i confini statunitensi.

All’inizio del prossimo anno infatti, arriveranno finalmente anche nel nostro paese con una data unica l’11 febbraio all’Estragon di Bologna. Intanto, per non smentire neanche un po’ le proprie origini ‘indipendenti’, i Band Of Horses hanno accettato di suonare la loro (‘manco a dirlo) “Marry Song” al matrimonio di una sconosciuta coppia norvegese. Trovate il video dopo il salto, insieme a quello di “Laredo”, ultimo singolo in uscita.

I Video di Blogo

Diodato in concerto al Musicastelle Outdoor di Saint-Barthèlemy, in Valle d’Aosta