Bob Dylan: il brano “Brownsville Girl” di Dylan-Shepard sarà un film?

Quando si pensa a Bob Dylan vengono alla mente una serie lunghissima di film, poesie, musica e opere d’arte ispirati alla sua opera. Ora lo sceneggiatore Jay Cocks (“L’età dell’innocenza”, “Gangs of New York”) è stato contattato dallo stesso Dylan per scrivere la sceneggiatura di un film basato su “Brownsville Girl”, brano dell’album pubblicato nel

Quando si pensa a Bob Dylan vengono alla mente una serie lunghissima di film, poesie, musica e opere d’arte ispirati alla sua opera. Ora lo sceneggiatore Jay Cocks (“L’età dell’innocenza”, “Gangs of New York”) è stato contattato dallo stesso Dylan per scrivere la sceneggiatura di un film basato su “Brownsville Girl”, brano dell’album pubblicato nel 1986 intitolato “Knocked Out Loaded”.

La canzone venne composta dal cantautore e compositore statunitense con l’aiuto del commediografo-sceneggiatore-attore Sam Shepard, vincitore del premio Pulitzer. La canzone è lunga ed è caratterizzata da un ampio testo narrativo che descrive un viaggio in automobile verso una fattoria nel Texas. La ragazza di Brownsville si chiama Ruby. Non si sa se si tratta solo di rumor o c’è l’effettiva volontà di realizzarlo, ad ogni modo sarebbe entusiasmante vedere la storia della canzone per immagini.

Il progetto che sarà prodotto dalla Winkle Films avrà una sceneggiatura che sarà un mix tra la storia di “Bonnie and Clyde” e quella de “Le ali della libertà”: narra di un uomo che conduce una vita fatta di furti e omicidi che si estende nel corso di due decenni mentre cerca di trattenere la donna che ama. Il film sembra sia nella prima fase di sviluppo, e ancora solo questo è dato sapere. Nell’attesa, seguite il video dopo il salto che spiega la storia che c’è dietro la canzone.

Via | Pajiba

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo