Sufjan Stevens: dopo l’Ep il disco. Ecco “The Age of Adz” con il singolo “I Walked” in download gratuito

Sono passati solo pochi giorni dalla release digitale di “All Delighted People”, il nuovo – bellissimo – Ep di Sufjan Stevens e arriva la notizia di un nuovo lavoro di lunga durata: il prossimo album è pronto, si intitola “The Age of Adz” (si pronuncia Odds) e uscirà il 12 ottobre di quest’anno. La cover

Sono passati solo pochi giorni dalla release digitale di “All Delighted People”, il nuovo – bellissimo – Ep di Sufjan Stevens e arriva la notizia di un nuovo lavoro di lunga durata: il prossimo album è pronto, si intitola “The Age of Adz” (si pronuncia Odds) e uscirà il 12 ottobre di quest’anno.

La cover (che potete ammirare a inizio post) spiega già molto della particolarità del nuovo progetto. “The Age of Adz” infatti, è un riferimento all’arte di Royal Robertson, un artista malato di schizofrenia, tanto da essersi autoproclamato ‘profeta’ quando era in vita, che ritraeva le sue visioni di alieni, automobili del futuro, mostri e segni immaginari del Giorno del Giudizio.

La fascinazione per il mistico – e ciò che riguarda la spiritualità – insomma non ha abbandonato Sufjan (che però professa da sempre il suo essere un cristiano convinto). Musicalmente invece sembra che questo “The Age of Adz” sarà una virata più forte verso l’elettronica, sempre applicata alla sua vena più folk e melodica. Per darci un’idea, è stato messo un brano in download gratuito (“I Walked”) e noi abbiamo scovato un inedito live del 2009 in cui Stevens suona proprio la title-track. Trovate tutto dopo il salto, insieme alla tracklist.

I Walked by Sufjan Stevens

Sufjan Stevens
“The Age of Adz”

01 “Futile Devices”
02 “Too Much”
03 “Age of Adz”
04 “I Walked”
05 “Now That I’m Older”
06 “Get Real Get Right”
07 “Bad Communication”
08 “Vesuvius”
09 “All for Myself”
10 “I Want To Be Well”
11 “Impossible Soul”

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →