Eels: ascolta “Tomorrow Morning” per intero in streaming gratuito

Ci siamo. Il disco è da oggi nei negozi, terzo (ed ultimo…sicuri?) capitolo a nome Eels della trilogia iniziata con “Hombre lobo” nel 2009 e proseguita con “End times”. La solita ‘vagonata’ di canzoni dell’ultra-prolifico Mark Everett, uno che ha preso il mestiere di songwriter molto sul serio, vista la quantità di brani (tutti sempre


Ci siamo. Il disco è da oggi nei negozi, terzo (ed ultimo…sicuri?) capitolo a nome Eels della trilogia iniziata con “Hombre lobo” nel 2009 e proseguita con “End times”. La solita ‘vagonata’ di canzoni dell’ultra-prolifico Mark Everett, uno che ha preso il mestiere di songwriter molto sul serio, vista la quantità di brani (tutti sempre di livello almeno buono) che è in grado di sfornare.

Com’è, allora, questo nuovo “Tomorrow Morning”? Diciamo subito che non c’è da aspettarsi un lavoro troppo distante dai due precedenti. Se “Hombre Lobo” sporcava un po’ la produzione e “End Times” la riavvicinava a una scrittura più vicina all’pop indie classico, questo terzo album spinge sulle ballate e ricompone un po’ le varie intuizioni disseminate negli altri.

Mancano forse i pezzi memorabili o magari affioreranno con gli ascolti successivi (nonostante soprattutto le tracce dell’Ep bonus incluso nella versione deluxe siano davvero degne di nota). Intanto, possiamo tutti farci un’idea grazie allo streaming integrale messo a disposizione sul myspace.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →