Justin Bieber: grande musica, se rallentata dell’800 per cento

Justin Bieber, l’ennesimo prodotto rivolto alle giovanissime, è il fenomeno teen dell’ultimo anno. Musica la “sua”, che rappresenta (assieme ad altri…) gli abissi della discografia attuale. Trash insomma, a meno che… non venga rallentata dell’800%. Quelli del sito web Gawker ci hanno visto giusto: Shamantis, l’autore dell’esperimento, ha preso il singolo “U Smile” e l’ha

Justin Bieber, l’ennesimo prodotto rivolto alle giovanissime, è il fenomeno teen dell’ultimo anno. Musica la “sua”, che rappresenta (assieme ad altri…) gli abissi della discografia attuale.

Trash insomma, a meno che… non venga rallentata dell’800%. Quelli del sito web Gawker ci hanno visto giusto: Shamantis, l’autore dell’esperimento, ha preso il singolo “U Smile” e l’ha rallentato, attraverso il software Paulstretch, fino a creare qualcosa di sorprendente.

Il risultato infatti è un brano lungo più di 30 minuti, sospeso fra gli ultimi Ulver, i Sigur Ros e una certa ethereal wave di fine anni ’80. Insomma, è solo un “gioco”, ma chi l’avrebbe mai detto? In cima al post trovate il brano nella versione originale, qui sotto invece trovate la versione “super-slow”. Tutt’altra musica.

J. BIEBZ – U SMILE 800% SLOWER by Shamantis

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →