Tour dei Guns N’ Roses: cancellato via Twitter? No, era un hacker

Tutto è accaduto nel giro di poche ore. Prima un twit sulla pagina di Axl Rose che recitava: “All upcoming Guns N’ Roses dates are officially cancelled. Please contact your place of purchase for any refunds.”. Vista la storia infinita di rinvii a cui la band ci ha abituati, molti hanno iniziato a prendere la


Tutto è accaduto nel giro di poche ore. Prima un twit sulla pagina di Axl Rose che recitava: “All upcoming Guns N’ Roses dates are officially cancelled. Please contact your place of purchase for any refunds.”. Vista la storia infinita di rinvii a cui la band ci ha abituati, molti hanno iniziato a prendere la comunicazione sul serio.

Nel frattempo nessuna smentita e nessuna conferma: dalla casa discografica tacevano, il sito dei Guns non riportava nulla, nessun comunicato dalla band o dai promoter. Silenzio. Poi -finalmente- un non meglio identificato portavoce del management sembra aver chiarito i dubbi:

Siamo stati informati dal management dei Guns N’ Roses che la band NON ha cancellato le performance a Reading e Leeds e che l’account Twitter di Axl Rose è stato hackerato e le voci di date cancellate sono infondate.
Sospiro di sollievo? Al momento in cui scriviamo, lo status è sempre lì (probabilmente perché l’account non è ancora stato ripristinato). Le date sul sito non sono scomparse (incluse quelle previste in Italia), ma la colonna delle news non riporta nessuna novità. Ne sapremo di più quando Axl ricomincerà a ‘cinguettare’?