Matteo Becucci tra X Factor, il nuovo album, Amici e Sanremo

Era il 2009 e Matteo Becucci aveva la meglio nella seconda edizione di X Factor: ecco un bilancio quattro anni dopo

matteo-becucci

Il vincitore del talent show, ai tempi ancora in onda su Rai Due, era nella squadra di Morgan ed è riuscito a conquistare il pubblico con la sua voce. Nel corso degli ultimi anni ha pubblicato tre dischi, c’è il quarto in programma ma ancora non si sa quando verrà fatto uscire, come racconta lo stesso Matteo Becucci -tra le altre cose- in un’intervista a Vip (prima dell’uscita di #Prontoacorrere del terzo vincitore di X Factor)

“Ancora non si sa, sto vagliando qualche offerta ricevuta ma in questo periodo il mercato è povero, i cd non si vendono, per qualcuno non hanno proprio più senso, per questo prima di metterli sul mercato ci si pensa bene. Vale anche per Marco Mengoni che pure ha vinto il Festival di Sanremo, il suo singolo ovviamente è uscito subito ma per l’album stanno ancora aspettando”

Ha partecipato a rappresentazioni teatrali importanti, come Jesus Christ Superstar (“Ma io preferisco la dimensione del cantautore, attualmente mi volevano in un nuovo musical ma ho rifiutato”) e riflette sulla scelta di Morgan di abbandonare X Factor:

“Nessuno ha dimostrato prima di avere il suo coraggio nell’assegnare certe canzoni. Con Chiara Galiazzo, poi, ha superato se stesso, affidandole brani davvero interessanti, sopra le righe. Lui è l’unico che ha la credibilità per fare cose del genere e questo dipende anche dalla sua grande preparazione musicale”

Di Amici, tra le varie edizioni, gli è molto piaciuto Pierdavide Carone mentre quest’anno

“Gli do un’occhiata perché insegno interpretazione e ai miei seminari i ragazzi prendono i concorrenti di Amici come punto di riferimento (…) Tra i ragazzi della nuova edizione mi piacciono molto Moreno e Greta”

Non esclude Sanremo in futuro anche se…

“Non è che non ci abbia provato e più di una volta ma non ci sono ancora riuscito. Il fatto è che attualmente i concorrenti li decide a proprio gusto chi gestisce il Festival, che si tratti di Gianni Morandi o Fabio Fazio”

E alla domanda se sarebbe riuscito a sfondare senza X Factor, il cantante specifica

“Ma secondo me nessuno può dire di avercela fatta davvero ci vuole sempre tanta voglia e forza per trovare canzoni che ti emozionino e per confermare la tua identità artistica. Certo la partecipazione a X Factor mi ha regalato la grande notorietà. Non abbiamo la controprova ma ormai tutti puntano sui talent. Niente ti porta in alto come X Factor o Amici!”

Via | Vip