Alex Gardner: nuovo fenomeno pop?

“Voglio scrivere grandi canzoni pop che durano per sempre. Il mio stesso gusto musicale è così diversificato, da Frank Sinatra e Dean Martin a Marvin Gaye e Bob Marley, che posso apprezzare il buono in ogni canzone. Posso notare un bel giro di chitarra e dire ‘Wow, quel pezzo è davvero bello’ – indipendentemente da


“Voglio scrivere grandi canzoni pop che durano per sempre. Il mio stesso gusto musicale è così diversificato, da Frank Sinatra e Dean Martin a Marvin Gaye e Bob Marley, che posso apprezzare il buono in ogni canzone. Posso notare un bel giro di chitarra e dire ‘Wow, quel pezzo è davvero bello’ – indipendentemente da dove arriva la musica. Ecco perchè le mie canzoni vanno dalle ballate piene di soul alle tracce pop ben ritmate”.

Parte con queste dichiarazioni la carriera di un giovane cantautore di Edimburgo che sta facendo molto parlare: si tratta di Alex Gardner, ragazzo diciottenne la cui vocalità è stata paragonata a quelle di Richard Ashcroft e Paolo Nutini.

Il suo sound pop dance e la sua voce black costituiscono una miscela da molti definita “esplosiva” che pare sia destinata ad avere dei buoni risultati di vendite.

Assaggiate anche voi quello che viene indicato come il nuovo fenomeno pop ascoltando i contributi audio e guardando i video che vi proponiamo dopo il salto. Ovviamente sono graditi i vostri commenti a riguardo.

L’album di debutto omonimo (si tratta di un Ep) è uscito il 13 luglio e viene trainato dal singolo apripista “I’m Not Mad”. “Feeling Fine” è invece il nuovo estratto.

I Video di Soundsblog