Casablancas promuove Albert Hammond Jr.

“It’s great.”, così il cantante degli Strokes, Julian Casablancas, definisce l’album del suo chitarrista Albert Hammond Jr. I due musicisti sono legati fin dai tempi in cui frequentavano un collegio esclusivo in svizzera (immagino lo studio…) tanto che Julian lo definisce suo “fratello”. Dopo i complimenti per l’amico si parla del nuovo album degli Strokes

di mrwolf

“It’s great.”, così il cantante degli Strokes, Julian Casablancas, definisce l’album del suo chitarrista Albert Hammond Jr.
I due musicisti sono legati fin dai tempi in cui frequentavano un collegio esclusivo in svizzera (immagino lo studio…) tanto che Julian lo definisce suo “fratello”. Dopo i complimenti per l’amico si parla del nuovo album degli Strokes ma Casablancas rivela che è ancora stanco per le fatiche del tour e non si capacita di come Albert abbia fatto a fare il suo disco e il suo tour.
Beh visto come stanno le cose potremmo dover aspettare il 2008 per il nuovo lavoro dei ragazzi di New York. Intanto consoliamoci con il chitarrista: “Back to the 101”

Via

I Video di Soundsblog