Dall’Inghilterra arrivano i The Wanted

New boyband time. Si tratta dei The Wanted, nuovo fenomeno inglese che ha debuttato questa settimana alla prima posizione nella classifica inglese dei singoli più venduti col brano d’esordio “All Time Low”. Devo ammettere che avevo sentito parlare di questa nuova formazione già tempo fa ma, vista la loro scarsa consistenza, avevo deciso di snobbarli:

New boyband time. Si tratta dei The Wanted, nuovo fenomeno inglese che ha debuttato questa settimana alla prima posizione nella classifica inglese dei singoli più venduti col brano d’esordio “All Time Low”.

Devo ammettere che avevo sentito parlare di questa nuova formazione già tempo fa ma, vista la loro scarsa consistenza, avevo deciso di snobbarli: “tanto nessuno mai si accorgerà di loro” pensavo nel momento in cui vidi il video della loro prima canzone… ed invece mi sbagliavo.

Come avete potuto capire non nutro profonda ammirazione nei confronti di questi ragazzi perchè ritengo che non aggiungano nulla di nuovo al solito clichè delle boyband: i soliti bei faccini (con una specie di “nanetto” che stona col resto del gruppo) che non hanno nè arte nè parte e che propongono la solita musica pop molto orecchiabile e poco emozionante. Date uno sguardo alla clip di “All Time Low” riportata dopo il salto e, qualora lo vogliate, ditemi se concordate col mio punto di vista.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →