Mark Ronson: “Amy Winehouse non sta registrando il prossimo disco”

L’attesa per il terzo album dell’artista inglese Amy Winehouse dovrebbe terminare entro la fine dell’anno. “L’album arriverà entro sei mesi al massimo”, ha risposto la Winehouse al giornale londinese Metro: “Sarà molto simile al mio secondo album… Io non posso attendere di avere nuove canzoni per salire su di un palco.” . L’artista starebbe organizzando

L’attesa per il terzo album dell’artista inglese Amy Winehouse dovrebbe terminare entro la fine dell’anno.

“L’album arriverà entro sei mesi al massimo”, ha risposto la Winehouse al giornale londinese Metro: “Sarà molto simile al mio secondo album… Io non posso attendere di avere nuove canzoni per salire su di un palco.” . L’artista starebbe organizzando con l’etichetta Universal la promozione dell’album.

Ma Mark Ronson é scettico al riguardo. Il produttore ha fatto sapere nel corso di un’intervista a The Sun che sebbene l’etichetta della Winehouse stia promettendo un nuovo album entro la fine dell’anno, lui hai dei dubbi. “Amy non sta registrando il suo prossimo disco”, ha detto Ronson, “Quando avrà in mano 10 canzoni, allora andremo insieme in studio a registrare.”

In merito alla performance scadente di “Valerie”, nella sua ultima apparizione in un club di Londra, l’artista spiega: “Io e Mark abbiamo registrato due versioni di ‘Valerie”. “Abbiamo interpretato la versione delle Supremes [in quell’ occasione], ma io solitamente canto l’altra versione, con la mia band. Quando ho iniziato mi sono completamente dimenticata la versione che stavamo interpretando così ho cantato un po’ fuori sincrono”.

Sembra una vera e propria telenovela a puntate..

Via | Spin

I Video di Soundsblog