• Rock

I The Who pronti per un nuovo Quadrophenia Tour

Dopo aver ripubblicato Live at Leeds a 40 anni dall’uscita originale, i The Who sembrano sempre più intenzionati a rivisitare il loro glorioso passato: il cantante Roger Daltrey ha infatti annunciato per la primavera 2011 un tour che incorporerà l’intera opera rock Quadrophenia, doppio album del 1973. «C’è qualche problema nel far funzionare tutto alla

di david


Dopo aver ripubblicato Live at Leeds a 40 anni dall’uscita originale, i The Who sembrano sempre più intenzionati a rivisitare il loro glorioso passato: il cantante Roger Daltrey ha infatti annunciato per la primavera 2011 un tour che incorporerà l’intera opera rock Quadrophenia, doppio album del 1973.

«C’è qualche problema nel far funzionare tutto alla nostra età» ha spiegato Daltrey. «Sono sedici anni più vecchio di quando l’abbiamo fatto l’ultima volta. Sono anche preoccupato di come il pubblico possa recepire lo show. Per i meno esperti è sempre stato un puzzle dal punto di vista narrativo. Non capivano che relazioni avessimo io e Pete con questo tizio sullo schermo».

A questo punto per evitare che anche voi lettori di Soundsblog non ci capiate niente, vi spieghiamo brevemente la storia: il protagonista immaginario di Quadrophenia è Jimmy Cooper, un teenager inglese dotato di quattro distinte personalità, ognuna delle quali corrispondente a un membro dei The Who. Nel 1979 fu realizzato anche un film basato sull’opera rock.

I Video di Soundsblog