Vuvuzela: la colonna sonora dei Mondiali e la traccia di Le Zhal

Che la odiate o meno, la Vuvuzela, la trombetta in plastica, é il simbolo del calcio in Sud Africa. Anche se non la gradite si tratta di un strumento molto conosciuto a livello universale, ancora di più da quest’ estate che stiamo seguendo i Mondiali organizzati in quel meraviglioso Paese. Il suono della Vuvuzela si

Che la odiate o meno, la Vuvuzela, la trombetta in plastica, é il simbolo del calcio in Sud Africa. Anche se non la gradite si tratta di un strumento molto conosciuto a livello universale, ancora di più da quest’ estate che stiamo seguendo i Mondiali organizzati in quel meraviglioso Paese.

Il suono della Vuvuzela si può definire ‘inquinamento acustico” ma c’è qualcuno che lo ha sfruttato come tema principale di un mix folgorante prodotto su etichetta Strangers 2 Love Records. Si tratta del dj producer Le Zhal che dà vita ad una traccia ideale per il dancefloor. Il pezzo trascina e mette in movimento ogni parte del nostro corpo. Le trombette, un volta finiti i Mondiali, continueranno così a risuonare nelle nostre orecchie…per tutta l’estate. Ascoltatela dopo il salto.

Via | Sinthgear

I Video di Blogo

Blue Phelix canta South Dakota a X Factor 2020 (video)