Snoop Dogg cerca di affittare il Liechtenstein per un video

Per la serie notizie che ti riempiono di gioia mentre le dai: Snoop Dogg, uno che il senso della misura l’ha dimenticato nella pancia della mamma, avrebbe cercato di “affittare il Liechtensein” (non una parte, tutto intero) per girarci un video. A quanto pare, la surreale storia è andata così. Snoop si sarebbe guardato un

di cesare

Per la serie notizie che ti riempiono di gioia mentre le dai: Snoop Dogg, uno che il senso della misura l’ha dimenticato nella pancia della mamma, avrebbe cercato di “affittare il Liechtensein” (non una parte, tutto intero) per girarci un video. A quanto pare, la surreale storia è andata così.

Snoop si sarebbe guardato un po’ in giro, mappamondo alla mano allo scopo di scegliere una grandiosa location per il suo prossimo video e, fatti i dovuti calcoli, avrebbe deciso che un intero stato poteva fare al caso suo. Siccome un minimo senso della realtà, Snoop ancora lo conserva, ne ha scelto uno piccolino, anzi piccolissimo.

Il Liechtenstein, tra Austria e Svizzera, la cui superficie totale non raggiunge nemmeno quella di Milano. A quanto pare Snoop e i suoi agenti sarebbero andati direttamente dal Primo Ministro per fargli una cospicua offerta. Ma il meglio arriva adesso… il Liechtenstein era d’accordo a diventare il set del prossimo video di Snoop Dogg e l’affare è stato a un passo dal concludersi. Soltanto un problema di agende lo ha fatto saltare, stando a quanto dichiarato da Karl Schwaerzler, importante immobiliarista del paese.

Via: Boombox