Il New York Times si innamora di Carmen Consoli: "È una fortuna poter ascoltare questa superstar"

Il New York Times si innamora di Carmen Consoli: "� una fortuna poter ascoltare questa superstar"

Presente al concerto tenuto nei giorni scorsi da Carmen Consoli nel club Le Poisson Rouge di New York, Jon Pareles, uno dei critici musicali più importanti della carta stampata degli USA, nell'offrire al prestigioso New York Times il suo punto di vista sullo spettacolo a cui ha assistito la sera precedente, si è lanciato in una serie pressochè infinita di elogi sia verso l'artista catanese che nei riguardi di "Elettra", l'ultima fatica discografica che la cantautrice siciliana ha fatto ascoltare a Pareles e ai nostri amici d'oltreoceano durante il suo tour nordamericano appena conclusosi:

"Il passato per quanto distante e leggendario e la complessità del presente non sono mai distanti nelle canzoni di Carmen Consoli, la cantautrice siciliana che è una superstar in Italia. È stata una fortuna poter ascoltare la sua musica in una maniera insolitamente intima che rappresenta al meglio il suo cambiamento musicale. Nel corso del concerto ha introdotto in inglese molte delle sue canzoni, anche se non ce n'era bisogno perchè i testi delle sue canzoni sono immaginifici e trascendono vari livelli di comunicazione. Sia che canti di storia, di mito o di vicende personali, la Consoli è sempre estremamente appassionata. La voce può essere fumosa e bassa, decisamente divertita o graffiante di rabbia."

E brava la nostra Cantantessa!

  • shares
  • Mail