Christina Aguilera apre la finale NBA interpretando l’inno nazionale americano (video)

Fasciata in uno splendido abito di velluto nero, ieri notte Christina Aguilera ha aperto la finale NBA interpretando magnificamente l’inno nazionale degli Stati Uniti d’America, la celeberrima “The Star-Spangled Banner” (“La bandiera adorna di stelle”) scritta nell’800 dal poeta Francis Scott Key e messa in musica negli anni ’30 del secolo scorso da John Stafford

Fasciata in uno splendido abito di velluto nero, ieri notte Christina Aguilera ha aperto la finale NBA interpretando magnificamente l’inno nazionale degli Stati Uniti d’America, la celeberrima “The Star-Spangled Banner” (“La bandiera adorna di stelle”) scritta nell’800 dal poeta Francis Scott Key e messa in musica negli anni ’30 del secolo scorso da John Stafford Smith.

Così facendo, la Aguilera è riuscita a scaldare il cuore patriottico dei milioni e milioni di americani che hanno assistito all’evento assieme agli spettatori delle altre 215 televisioni di tutto il mondo accorse a Los Angeles per ammirare la gara conclusiva del campionato di basket a stelle e strisce (vinta dai Lakers contro i Boston Celtics, tanto per la cronaca).

Tantissime le personalità presenti: da Lenny Kravitz a Michelle Obama, da Will i.am a P. Diddy, senza dimenticare naturalmente l’attore Andy Garcia e il rapper Snoop Dogg. Seguiteci dopo la pausa, quindi, per ammirare assieme a noi il video dell’inno americano cantato da una raggiante Christina Aguilera.