Robert Plant risuscita i Band of Joy con un nuovo disco e un tour

L’ex frontman dei Led Zeppelin, Robert Plant, dopo il successo di tre anni fa di Raising Sand che si é accaparrato molti Grammy, incluso quello come “Album dell’anno”, e i giudizi positivi da parte della critica internazionale, annuncia un nuovo progetto chiamato “Band of Joy”.L’ex esponente della storica band britannica, assolutamente contrario a una reunion

L’ex frontman dei Led Zeppelin, Robert Plant, dopo il successo di tre anni fa di Raising Sand che si é accaparrato molti Grammy, incluso quello come “Album dell’anno”, e i giudizi positivi da parte della critica internazionale, annuncia un nuovo progetto chiamato “Band of Joy”.

L’ex esponente della storica band britannica, assolutamente contrario a una reunion dei Led Zeppelin, annuncia di essere pronto a pubblicare un nuovo disco con i “Band of Joy”, gruppo di Birmingham in attività dal 1966 al 1968 (e nel quale militò negli anni ‘60). Plant ha già registrato il nuovo disco, realizzato con musicisti importanti come Patty Griffin, Darrell Scott, Buddy Miller, Marco Giovino e Byron House, dal titolo “Band of Joy”. L’album uscirà il 14 settembre su etichetta Rounder Records e sarà coprodotto da Plant e il chitarrista Buddy Miller. Il disco includerà anche cover di brani dei Los Lobos, dei Low e dei The Kelly Brothers.

Il tour di dieci date in supporto al nuovo disco partirà 13 luglio da Memphis e si concluderà il 31 luglio a Miami.

Via | PasteMagazine

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →