Matteo Macchioni si dà all’Opera

Eravano curiosi sul percorso che avrebbe intrapreso Matteo Macchioni, uno dei finalisti dell’ultima edizione di Amici, dopo l’esperienza televisiva la pubblicazione dell’ Ep di debutto. Ma come dovevamo asspettarci, la sua voce tenorile verrà ‘sfruttata’ per un evento che avrà luogo a Salerno. Il giovane artista tra i protagonisti della stagione del Teatro municipale ‘Giuseppe

Eravano curiosi sul percorso che avrebbe intrapreso Matteo Macchioni, uno dei finalisti dell’ultima edizione di Amici, dopo l’esperienza televisiva la pubblicazione dell’ Ep di debutto.

Ma come dovevamo asspettarci, la sua voce tenorile verrà ‘sfruttata’ per un evento che avrà luogo a Salerno. Il giovane artista tra i protagonisti della stagione del Teatro municipale ‘Giuseppe Verdi’ , si esibirà oggi, il 10 e il 12 giugno ne “L’elisir D’Amore”, opera in due atti di Gaetano Donizetti.

Ad accompagnare il giovane tenore di Sassuolo che interpreterà la parte di Nemorino e canterà la nota romanza intitolata “Una furtiva lagrima”, ci saranno grandi artisti come Alberto Gazale, Alessandra Kurzak, Ambrogio Maestri e Francesca Paola Natale. La regia é del noto volto televisivo Michele Mirabella. Le prevendite dell’evento hanno fatto il tutto esaurito già da tempo via internet, su Facebook e il sito del giovane tenore di Sassuolo.

Non amo particolarmente lo stile di Macchioni ma sicuramente era uno dei pochi da salvare alla nona edizione di Amici. E’ bravo e merita un po’ di successo. Forse riuscirà ad avvicinare all’universo dell’Opera anche le nuove generazioni.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →