Cover che non ti aspetti: Andre 3000 rifà All Together Now dei Beatles

André 3000 rifà i Beatles per una nuova campagna Nike dedicata all’NBA. Nel filmato che vi mostro, in cui si vedono le gesta sportive di alcuni dei più grandi atleti viventi (da Kobe Bryant a Lebron James, fino a grandi star del passato come Pippen e Barkley) la colonna sonora è un rifacimento da parte

di cesare

André 3000 rifà i Beatles per una nuova campagna Nike dedicata all’NBA. Nel filmato che vi mostro, in cui si vedono le gesta sportive di alcuni dei più grandi atleti viventi (da Kobe Bryant a Lebron James, fino a grandi star del passato come Pippen e Barkley) la colonna sonora è un rifacimento da parte di André 3000 (quello di Hey Ya per intenderci) degli Outkast (quelli di Ms Jackson, sempre per intenderci) di un grande classico dei Beatles: All together now.

Una versione funk e adrenalinica quella che propone André di questo pezzo, in linea con il suo stile ma anche rispettosa dell’originale. A me è piaciuta molto anche perché, devo dire, si sposa perfettamente al ritmo incalzante delle immagini e al tono generale del commercial. Evidentemente però alla Nike non sapevano che di recente anche TIM ha proposto uno spot con una simpatica rivisitazione di questo stesso pezzo a cura del produttore e consulente musicale Ferdinando Arnò.

Nel caso della riproposizione di Arnò ci fu una levata di scudi al grido “i Fab Four non si toccano!”. Io che apprezzo sempre le cover, se fatte con gusto e coscienza come in questi due casi, sono di parere diverso. In ogni caso dopo il salto trovate l’originale degli “scarafaggi” di Liverpool, per i pochi che non la dovessero conoscere. Così potete farvi la vostra opinione sull’annosa questione cover dei Beatles sì, cover dei Beatles no.

I Video di Soundsblog