Matt Bellamy (Muse): “C’è chi non sopporta la nostra partecipazione in Twilight? Non ci interessa.”

Come testimoniato dal nostro ultimo sondaggio, “Neutron Star Collision (Love Is Forever)” ha lasciato con l’amaro in bocca una fetta non trascurabile dei fans dei Muse (ben il 31% dei votanti si è detto insoddisfatto o scettico), ed è proprio per questo che Matt Bellamy, il leader storico del gruppo, nel corso di un’intervista rilasciata


Come testimoniato dal nostro ultimo sondaggio, “Neutron Star Collision (Love Is Forever)” ha lasciato con l’amaro in bocca una fetta non trascurabile dei fans dei Muse (ben il 31% dei votanti si è detto insoddisfatto o scettico), ed è proprio per questo che Matt Bellamy, il leader storico del gruppo, nel corso di un’intervista rilasciata in procinto dell’attesissimo concerto dell’8 giugno allo stadio San Siro di Milano ha speso qualche parola su questo malumore serpeggiante tra coloro i quali non vedono di buon occhio la loro partecipazione attiva nella colonna sonora della serie cinematografica di Twilight:

“Sinceramente non ci importa se c’è chi pensa che non sia ‘cool’ il nostro apporto creativo nella colonna sonora di Twilight, attraverso di essa abbiamo guadagnato tantissimi nuovi fans e per noi va bene così. Ci è piaciuto essere coinvolti in un progetto del genere, per tutti noi della band i film tratti dai libri di Twilight sono bellissimi e speriamo davvero di continuare questo tipo di collaborazione per le pellicole future.”

via | Daily Record

I Video di Blogo

Francesco Guccini e Mauro Pagani per l’album “Note di viaggio – Capitolo 2” (intervista)

Ultime notizie su Muse

Tutto su Muse →