Rolling Stone Magazine: “Gli U2 stanno lavorando su tre nuovi dischi”

Nonostante le recenti disavventure di Bono e la conseguente cancellazione delle date nordamericane del faraonico “36o° Tour”, gli U2 sono attualmente al lavoro su tre fronti per realizzare delle nuove creature discografiche da offrire entro pochi mesi alla folla oceanica dei loro fans: ad esserne certi sono i colleghi dell’autorevolissima rivista musicale a stelle e


Nonostante le recenti disavventure di Bono e la conseguente cancellazione delle date nordamericane del faraonico “36o° Tour”, gli U2 sono attualmente al lavoro su tre fronti per realizzare delle nuove creature discografiche da offrire entro pochi mesi alla folla oceanica dei loro fans: ad esserne certi sono i colleghi dell’autorevolissima rivista musicale a stelle e strisce Rolling Stone Magazine.

Secondo loro, infatti, la rockband di Dublino sta facendo di tutto per portare a termine nel minor tempo possibile la fase 2 di “No Line on the Horizon, ossia “Songs of ascent”, la colonna sonora del musical “Spider Man-Turn off the dark” e, dulcis in fundo, un terzo album composto interamente da canzoni assolutamente inedite.

E come è naturale che sia, venuti a conoscenza della succulenta indiscrezione gli appassionati hanno letteralmente invaso gli innumerevoli forum online dedicati agli U2 per dire la loro sul nome delle tracce che saranno incluse in questi tre CD, primi tra tutti i brani mai ascoltati che non sono riusciti ad entrare nella tracklist degli ultimi lavori del gruppo, come “Mercy” (tagliata da “How to dismantle an atomic bomb”) o “Winter” (cancellata dallo stesso “No line on the horizon”). Speculazioni giornalistiche a parte, solo il tempo saprà dirci se tutto questo ha un qualche fondo di verità.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →