Paul McCartney: pullman attaccato da gang messicana

Brutta avventura per la leggenda vivente della musica Paul McCartney e la sua crew: il pullman utilizzato per il tour sudamericano è stato attaccato da una gang a Città del Messico.I criminali hanno accerchiato il veicolo mentre si trovava in una strada secondaria, e sono riusciti a entrare arrampicandosi nel tetto e calandosi giù dalle

di david

Brutta avventura per la leggenda vivente della musica Paul McCartney e la sua crew: il pullman utilizzato per il tour sudamericano è stato attaccato da una gang a Città del Messico.

I criminali hanno accerchiato il veicolo mentre si trovava in una strada secondaria, e sono riusciti a entrare arrampicandosi nel tetto e calandosi giù dalle botole. Per fortuna era stata già avvisata la polizia, che arrivando ha messo in fuga la gang appena prima che potesse accadere qualcosa di più spiacevole.

Secondo le testimonianze, Paul McCartney si sarebbe fortemente spaventato ma non avrebbe subito alcuna conseguenza fisica. (per sdrammatizzare potremmo dire che non è solo tentata rapina: è lesa maestà). Come al solito Città del Messico non smentisce la sua fama di città fra le più pericolose del mondo.

via | NME