“With Or Without You” (U2). Cantano (e suonano) i We Are The Fallen

Che magia! Sentire cantare “With Or Without You” degli U2 da una voce femminile in questo modo è un immenso gaudio per tutti noi (spero che concordiate con la mia visione). La leader dei We Are The Fallen ci ha regalato una preziosa cover, e con lei i suoi compagni d’avventura, del celebre pezzo del

Che magia! Sentire cantare “With Or Without You” degli U2 da una voce femminile in questo modo è un immenso gaudio per tutti noi (spero che concordiate con la mia visione).

La leader dei We Are The Fallen ci ha regalato una preziosa cover, e con lei i suoi compagni d’avventura, del celebre pezzo del gruppo di Bono. Si parte con un registro basso per poi sfociare nella parte finale in un’improvvisazione vocale che mette i brividi soprattutto perchè si nota la grandissima estensione della cantante la quale può permettersi di “cinguettare”, se l’orecchio non mi inganna, quasi due ottave (così si usa dire nel gergo musicale), nota più nota meno.

L’unica cosa che dispiace è sapere già in partenza che la band in questione molto probabilmente non avrà il successo che le spetterebbe visto che nell’intero globo molto spesso la meritocrazia è un’utopia.

I Video di Soundsblog