Lily Allen: “Mi piacerebbe tanto scrivere delle canzoni per Lady Gaga!”

Per accorgersi che Lily Allen non sia propriamente un mostro di sincerità e di riservatezza, basterebbe seguirla in uno dei tanti party in cui si presenza seminuda, oppure basta riascoltare le sue dichiarazioni secondo le quali si è più volte detta certa di lasciare il mondo della musica… con l’intervista concessa di fresco ai microfoni


Per accorgersi che Lily Allen non sia propriamente un mostro di sincerità e di riservatezza, basterebbe seguirla in uno dei tanti party in cui si presenza seminuda, oppure basta riascoltare le sue dichiarazioni secondo le quali si è più volte detta certa di lasciare il mondo della musica… con l’intervista concessa di fresco ai microfoni del tabloid londinese Daily Star, però, la venticinquenne cantante inglese ha fatto sfoggio di una nuova, incredibile virtù: la modestia.

“Non mi ero ancora resa conto di essere un’incredibile compositrice. Certo, penso ancora che le mie rime siano scarse, semplici canzoncine che scrivo da sola. Ma è perchè sono intimidita. Ad ogni modo sto continuando a scrivere nuovi testi e non comporrò solo per me stessa. Vorrei tanto scrivere delle canzoni per Lady Gaga.”

Chissà cosa potrebbe pensare al riguardo Lady Germanotta che, anche senza il preziosissimo contributo di Lily “Mogol” Allen, se la cava discretamente bene