Ozzy Osbourne torna a parlare di “Scream” e di Zakk Wylde

Con l’approssimarsi della pubblicazione di “Scream”, Ozzy Osbourne è tornato a parlare del suo ultimo album in studio e del relativo tour internazionale che lo vedrà impegnato nei prossimi mesi, rilasciando una succosa intervista ai microfoni di Spinner: “Con i tour ho un rapporto di amore ed odio: quando sono in concerto vorrei starmene a


Con l’approssimarsi della pubblicazione di “Scream”, Ozzy Osbourne è tornato a parlare del suo ultimo album in studio e del relativo tour internazionale che lo vedrà impegnato nei prossimi mesi, rilasciando una succosa intervista ai microfoni di Spinner:

“Con i tour ho un rapporto di amore ed odio: quando sono in concerto vorrei starmene a casa, e quando sto a casa vorrei fare un concerto! Voglio però approfittare di questo momento per fare un po’ di chiarezza sulla vicenda che ha visto coinvolti me e Zakk Wylde: anche se lui ha lasciato il mio gruppo, questo non vuole assolutamente dire che abbiamo litigato.

Ha semplicemente voluto formare una nuova band, i Black Label Society, è per questo che ho cercato da subito un suo sostituto, non c’è nessun litigio di mezzo. Zakk è più di un collaboratore e di un musicista, è una parte della mia famiglia così come lui è una parte della mia: non per niente ho fatto da padrino al battesimo di suo figlio.”

“Scream” sarà disponibile nei negozi entro il prossimo 15 giugno, mentre per tutti gli interessati potranno ascoltare dal vivo il Principe delle Tenebre il 5 luglio a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (Padova) e il 22 settembre al PalaSharp di Milano.

via | Spinner

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →