Brit Awards 2013, Robbie Williams 'sfotte' con una canzone inedita

I Brits 2013 li hanno guardato in tanti, qualche sera fa, sugli schermi di ITV (sei milioni di persone per l'edizione più vista degli ultimi 10 anni, niente a che vedere con le punte del nostro Sanremo ma...) anche se più di qualcuno, nei commenti a caldo, ha lamentato appisolamenti per una cerimonia ritenuta un po' noiosa, ripetitiva. D'altronde si sa, qualunque evento di questo tipo può sforzarsi quanto vuole d'essere originale, ma al netto degli autori lo scheletro è sempre quello: nominations, suspense millesimali, proclamazioni e discorsi semiseri di rito.

[Rileggi la diretta SoundsBlog e la lista dei vincitori ai Brit Awards 2013]

Quel campione di humour e ironia che è Robbie Williams -presente e attivo durante lo show- ha cavalcato a modo suo l'onda lunga degli sbadigli e partorito una canzone inedita di simil-dileggio che poi ha regalato ai fans, pubblicandola poche ore fa sul suo blog ufficiale.

Si intitola appunto The Brits 2013, è una sorta di instant-song perchè realizzata tutto compreso in meno di due giorni, ma vanta comunque firme prestigiosissime: quelle di Bob e di Guy Chambers, il fidato collaboratore che tante gioie ha portato alle carriere di entrambi. Le prime parole del testo dicono tutto sugli intenti (that night was so fuc*in'boring!) e il resto si mantiene su quel livello, la melodia è familiare agli amanti della 'ditta' e si lascia scoltare con piacere. Dopo la pausa trovate il brano integrale in audiostreaming e spazio in abbondanza per scriverci cosa ne pensate.

Robbie Williams | The Brit Awards 2013 Song

The Brits 2013 è soltanto un divertissement tra amici, il nuovo “vero” singolo di Robbie rimane Be A Boy che sarà in vendita nello UK a partire dall'11 marzo. Cliccate qui per il video ufficiale.

News via | sito ufficiale + DigitalSpy

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail