• Rock

Echo and the Bunnymen: concerto gratuito il 18 giugno all’Upload Festival di Bolzano

La mitica band di Liverpool nata nel 1978 e guidata dal cinquantenne carismatico leader Ian McCulloch arriva a Bolzano nel corso dell’ Upload Festival per presentare gli storici brani della lunga carriera, e l’ultimo album “The Fountain” uscito in Italia a fine 2009, e accolto positivamente da pubblico e critica. A quattro anni di distanza

La mitica band di Liverpool nata nel 1978 e guidata dal cinquantenne carismatico leader Ian McCulloch arriva a Bolzano nel corso dell’ Upload Festival per presentare gli storici brani della lunga carriera, e l’ultimo album “The Fountain” uscito in Italia a fine 2009, e accolto positivamente da pubblico e critica.

A quattro anni di distanza da “Siberia”, Echo and the Bunnymen presentano il loro ultimo album in studio “The Fountain”, l’undicesimo lavoro in carriera che contiene dieci tracce che si rifanno ai migliori momenti della band inglese, quelli di “Porcupine” (1983) e “Ocean Rain” (1984). Sin dall’approccio british-rock dell’iniziale “Think I Need it Too”, scelta anche come primo singolo del disco, passando dal pop in stile Bowie di “Proxy” o “Shroud of Turin” fino alla conclusiva e riflessiva “The Idolness of God”, l’album vede i Bunnymen tornati su alti livelli. La band icona del rock inglese é molto interessante, e giustamente é stata presa a modello da centinaia di band (come i Coldplay che a suo tempo dichiararono di essere stati influenzati dai loro grandi successi).

Se volete seguire il gruppo in questo live imperdibile dovete recarvi a Prati del Talvera (Parco Petrarca). Il concerto avrà inizio alle 21.00.
Se volete un assaggio di quello che vedrete godetevi l’interpretazione live di “Think I Need it Too”, subito dopo il salto.

I Video di Blogo

Diodato in concerto al Musicastelle Outdoor di Saint-Barthèlemy, in Valle d’Aosta