Christina Aguilera vs Lady Gaga: chi preferite?

Se una volta la battaglia aveva come protagoniste Britney Spears e Christina Aguilera adesso quest’ultima ha come antagonista Lady Gaga. Mai come in questi giorni le due artiste sono state messe a confronto: in pratica Xtina viene accusata da più parti (che poi nello specifico chi le punta il dito contro sono per la maggior

Se una volta la battaglia aveva come protagoniste Britney Spears e Christina Aguilera adesso quest’ultima ha come antagonista Lady Gaga. Mai come in questi giorni le due artiste sono state messe a confronto: in pratica Xtina viene accusata da più parti (che poi nello specifico chi le punta il dito contro sono per la maggior parte i fans di Lady G.) di copiare Germanotta nello stile, nella musica, nei video e chi più ne ha più ne metta. Insomma: si sta ripetendo la stessa storia di 10 anni fa, periodo in cui l’Aguilera veniva considerata come una copia spudorata di Miss Spears.

Eppure la dirrty girl ne ha fatta di strada: è riuscita a ritagliarsi una personalità sonora, ha fatto capire al mondo intero di avere voce, inventiva e tanto carisma ed ha portato sulla piazza sperimentazioni nel campo del pop che sono state molto apprezzate.

Ed ora invece, dopo tanta gavetta, tanta carriera e dopo la costruzione della propria identità, ecco che arriva il fenomeno pop di turno (il quale molto probabilmente non si esaurirà visto l’enorme successo) a scombussolare il tutto e a far ricadere Baby Jane nello stesso circolo mediatico di qualche tempo fa. Proprio per questo allora la povera Chris dovrà rimboccarsi le maniche e cercare di far capire al mondo intero di essere distante anni luce dalla collega “gaghiana”. Cosa le accomuna? Cosa le fa essere diverse?

Di sicuro ambedue sono trasgressive, sono bionde, sono animali da palcoscenico, hanno talento da vendere, sono intelligenti e fanno pop.

Diverso è invece il loro modo di intendere il genere musicale appena citato: Christina infatti non si cristallizza in una specifica forma di popular music, cosa che invece accade per Lady Gaga (pop dance). A volte si affaccia al teen-pop, altre invece al pop’n’b, altre ancora al pop rock, poi c’è il glam pop, il pop mischiato all’r’n’b old school, al jazz, al soul, alla dance e all’hip hop e come ultima evoluzione c’è questa influenza tribal house rinvenibile in “Not Myself Tonight”.

Diverso è anche il loro modo di intendere la vocalità: Xtina è molto più grintosa rispetto alla sua “amica” e riesce a prendere tonalità molto più alte. Inoltre il suo apparato le permette di essere in grado di effettuare alcuni manierismi vocali grazie ai quali dimostrare di avere un’ottima dose di agilità vocale. Miss Gaga invece ha dalla sua la capacità di rendere tutto più spettacolare: sa ballare e cantare allo stesso tempo, è eccessiva all’ennesima potenza, utilizza delle scenografie che fanno perdere il fiato e come ciliegina sulla torta c’è da considerare che è una bravissima musicista capace di scrivere i propri pezzi e di inventare motivetti martellanti che non escono dalla testa una volta ascoltati.

Per usare un’equazione possiamo dire che Christina sta alla voce come Lady Gaga sta allo show (inteso come tutto quello che sta dietro l’aspetto canoro) e questi sono due elementi fondamentali per quanto riguarda la dimensione musicale. Quindi a questo punto possiamo porre le due ragazze sullo stesso piano facendo un discorso oggettivo; se invece entriamo nella soggettività allora subentrano i gusti personali.

L’unica cosa che forse non fa piacere sentire, o leggere, è vedere che c’è gente in giro che reputa una la copia dell’altra solamente perchè nell’armadio è capitato un vestito simile o perchè magari qualche beat richiama alla mente (anche se molto alla lontana) una canzone dell’altra. Come avete potuto notare dando uno sguardo a questo post avrete potuto capire che la musica è costituita da così tanti fattori che è praticamente riduttivo e per nulla stimolante nel confronto affermare che un’artista non sa fare musica solo perchè ha delle cose che ricordano altre cose. Se fosse stato così allora all’inizio della sua carriera la cara Xtina avrebbe dovuto fermarsi senza regalarci le perle che poi ha sfornato durante il suo percorso. Apriamo le menti quindi e soprattutto le orecchie… ed ammiriamo l’ex “genio in bottiglia” in questa nuova foto tratta dal suo ultimo video.