Whitney Houston: la prima data a Londra è un flop

Whitney Houston non ne vuole proprio sapere di tornare sul palcoscenici più forte che mai. Adesso arriva l’ennesima brutta figura, questa volta accaduta in territorio di “sua maestà”. In pratica la prima data dei tre concerti londinesi è stata un disastro tanto che le persone che stavano assistendo all’evento hanno lasciato la “O2 Arena” prima

Whitney Houston non ne vuole proprio sapere di tornare sul palcoscenici più forte che mai. Adesso arriva l’ennesima brutta figura, questa volta accaduta in territorio di “sua maestà”.

In pratica la prima data dei tre concerti londinesi è stata un disastro tanto che le persone che stavano assistendo all’evento hanno lasciato la “O2 Arena” prima della fine dello show.

E nemmeno la critica ha apprezzato lo spettacolo tanto da definire il tutto “memorabile, ma per tutti i motivi sbagliati” accusando allo stesso tempo la cantante di aver perso la voce, circostanza che a quanto pare è stata confermata dall’artista stessa direttamente dal palco. Come si dice, “la caduta di un mito”?